INCENTIVARE LE VENDITE CON LA PROMOZIONE

Si può definire promozione l’attività di marketing che aggiunge valore al prodotto allo scopo di stimolarne l'acquisto.
Nel famoso libro "Marketing Management", di Philip Kotler, la promozione è una delle "quattro P" del marketing mix, le altre sono il prezzo, il prodotto e il punto di vendita (point of sale o placement). Delle 4 P la promozione è quella che ha un effetto immediato sulle vendite, mentre il prezzo, inteso come pricing, il prodotto e la scelta dei canali di vendita hanno effetto nel lungo periodo.

Le campagne di incentivazione e promozione si basano sulla possibilità di soddisfare dei bisogni e di realizzare dei desideri.
Le attività per incentivare le vendite devono avere un'elevata capacità motivante e permettere di raggiungere gli obbiettivi aziendali attraverso la valorizzazione delle risorse umane che contribuiscono al successo dell’azienda, dai dipendenti ai collaboratori, dai rivenditori ai clienti finali.

La promozione può contribuire al successo dell’azienda anche nel lungo periodo perchè, se fatta con competenza, può influire molto positivamente sulla fedeltà dei clienti.

Rispetto alla pubblicità la promozione fa appello a richiami razionali, fornisce un reale maggior valore al cliente e, quando ha successo, porta un immediato e rilevante contributo alla redditività dell'azienda e, soprattutto, se non dà risultati non costa.